Citroën 19_19 Concept - 2019

Dopo un primo concept presentato a febbraio e incentrato sulla mobilità urbana, Citroën continua a celebrare il suo centenario con la presentazione del suo secondo concept, 19_19 Concept.

Voluto come manifesto del marchio, 19_19 Concept vuole essere spettacolare rompendo i codici dell'automobile per abbracciare quelli dell'aeronautica e dell'arredamento interno. 100% elettrico e con un'autonomia di 800 chilometri, 19_19 Concept rappresenta la massima visione del comfort di Citroën, che il marchio riassume sotto il nome Ë-confort, doppio riferimento alla Ë di Citroën e al comfort, l'essenza stessa del marchio.

Un vero oggetto rotolante non identificato, 19_19 Concept esalta il comfort posizionando il programma Citroën Advanced Comfort alla sua altezza. Citroën ha puntato al massimo comfort e tutto contribuisce a rendere il viaggio più fluido, calmo e senza tempo.

A. Innovativa, dirompente, inclassificabile e tecnologica: Pure Citroën

- Non classificabile per la sua capsula, ispirata alla fusoliera di un aeroplano, trasparente e staccata dalla base. Questa capsula, completamente isolata dalla strada, progettata come una bolla per ospitare quattro passeggeri nel massimo comfort. Desiderato come un vero e proprio soggiorno, vuole essere un'estensione della casa e consente a ciascuno degli occupanti di vivere un'esperienza di comfort diversa a seconda del posto in cui si siedono.

- Innovativo con le sue ruote, sviluppato con Goodyear, assolutamente nuovo. Di dimensioni gigantesche, 30 pollici o 93 cm, è dotato di pneumatici che si integrano nei cerchi e che incorporano tecnologie innovative. I pneumatici quindi incorporano sensori che consentono di prevedere e "sentire" la strada in modo che 19_19 Concept possa determinare la modalità di guida ottimale che influisce su velocità, frenata, tenuta di strada e stabilità.
Allo stesso modo, le sospensioni, con doppi stop idraulici, sono accompagnate da uno sterzo attivo intelligente per sorvolare la strada e consentire all'abitacolo di virare in piano, omaggio alla famosa Xantia Activa.

- Disruptive, il concetto 19_19 lo è certamente. Rompere i codici automobilistici traendo ispirazione da altri universi per reinterpretare l'automobile. La cabina sembra quindi essere posta su quattro sfere, isolate dalla strada. La tecnologia qui non si nasconde ma si ingrandisce. Tutti gli elementi tecnologici, in primis le sospensioni, sono volutamente ben visibili, quasi allo stato grezzo ed esaltati. Il sottoscocca della vettura, filante, con canalizzazioni aerodinamiche, non è a scomparsa ma a vista e si ispira al timone di un aeroplano per il controllo dei flussi d'aria.

- Il concetto 19_19 è anche un ottimo pezzo di tecnologia. Autonoma, supporta determinate fasi di guida. 100% elettrico, ha una batteria da 100 kWh che consente un'autonomia di 800 chilometri, due motori elettrici ne fanno una trazione integrale. Con una potenza di 340 kW o 460 CV, raggiunge da 0 a 100 in 5 secondi. Il concept 19_19 elimina il vincolo della ricarica elettrica potendo ricaricare per induzione e beneficia di una ricarica ultrarapida con 600 chilometri recuperati in 20 minuti.
19_19 concept dispone infine di un assistente personale in grado di prevedere le esigenze degli occupanti e dotato di riconoscimento vocale in linguaggio naturale. Con un semplice “Hello Citroën” sarà possibile parlargli in un linguaggio naturale grazie ad una tecnologia chiamata “Deep Meaning Understanding” che sarà presente sui futuri modelli PSA.

B: Comfort al suo apice

L'interno di 19_19 Concept è stato concepito come un soggiorno e, come tale, è inteso come un'estensione della casa. Ogni posto è specifico, offrendo un'esperienza diversa per un comfort diverso a seconda dei desideri dei passeggeri:
- Il sedile di guida ha una struttura grezza sulla quale è innestato un cuscino ampio, ampio e spesso per un comfort morbido e avvolgente.
- Il passeggero anteriore ha una chaise longue per fornire uno spazio per il relax e il relax. Semi reclinata, offre un comfort sconosciuto in un'auto. Dotata di poggiapiedi a sollevamento motorizzato, strizzando l'occhio al C4 Spacetourer, la chaise longue occupa un posto simbolico nell'abitacolo.
- Nella parte posteriore, i passeggeri si trovano in un divano trattato nello spirito Sundeck. Tutti gli elementi sono rivestiti con lo stesso materiale per creare una bolla nella bolla, per un comfort caldo e intimo.

Oltre alla tecnologia, la cabina nel suo insieme è trattata per offrire il massimo comfort possibile. Pertanto, l'acustica è stata lavorata in modo che ogni passeggero abbia la propria privacy con una bolla sonora dedicata e personalizzata.

Allo stesso modo, il concept 19_19 dà il posto d'onore a luminosità e visibilità grazie al suo schermo completamente vetrato che consente l'accesso diretto agli elementi da parte degli occupanti che godranno di una vista eccezionale delle stelle o della strada poiché scorre sotto le luci. Passeggero anteriore o laterale piedi, come in un elicottero.

Dando ai passeggeri l'illusione di sorvolare la strada, Citroën offre con il concept 19_19 una visione definitiva del comfort, essendo completamente scollegata dalla strada senza subire dossi. Dotato di un sistema a pendolo, 19_19 concept cancella le sensazioni nelle curve, l'abitacolo rimane completamente stabile, senza movimenti subiti isolando perfettamente i passaggi della strada e del mondo esterno. Con il concept 19_19, Citroën ti invita a un viaggio unico, avvolto in una bolla di comfort.

Appassionatamente Citroën - 2021 - Contattaci

Oltre a questo, devi saperne di più.

Dichiarazione di non responsabilità sulla traduzione

Logo stellantis news.jpg
  • Facebook Social Icon
  • Twitter Social Icon
  • YouTube Social  Icon